PneumologiaOnline.net

Pneumologia

La termoplastica bronchiale è una procedura che utilizza il calore controllato generato dalla radiofrequenza attraverso un catetere inserito nell’albero bronchiale attraverso un broncoscopio flessibil ...


È stata determinata l'efficacia e la sicurezza comparativa delle attuali strategie di mantenimento per prevenire le riacutizzazioni di asma mediante una revisione sistematica e meta-analisi. Sono s ...


Sono stati pubblicati sul The New England Journal of Medicine ( NEJM ) e presentati all’European Respiratory Society ( ERS ) Congress 2014, ulteriori dati da due studi di fase III sull’asma con Mepoli ...


In uno studio effettuato in Australia su pazienti molto anziani con broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) e diabete mellito di nuova diagnosi, coloro che hanno ricevuto corticosteroidi ad alto ...


Per i pazienti con malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ), il trattamento con Azitromicina ( Zitromax et altri ) potrebbe prolungare il tempo di riospedalizzazione, secondo un uno studio di ri ...


Dieci anni fa, sono state sollevate serie preoccupazioni circa un legame tra anticolinergici per via inalatoria e un aumentato rischio di gravi eventi cardiovascolari e di mortalità nella broncopneumo ...


I pazienti affetti da carcinoma polmonare presentano una sopravvivenza maggiore se trattati con un beta-bloccante nel corso della terapia antitumorale.In uno studio di coorte, retrospettivo, i pazient ...


Tra i bambini con asma scarsamente controllata, il trattamento con Lansoprazolo ( Lansox ) non ha avuto effetti sulle misure di controllo dell'asma. Il reflusso gastroesofageo asintomatico è preval ...


Il Tiotropio ( Spiriva ), un anticolinergico a lunga durata d’azione, trova indicazione nel trattamento della malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ), ma è risultato efficace anche nei pazienti ...


L'asma è stata generalmente definita come una malattia cronica del polmone, con ostruzione variabile delle vie aeree, respiro sibilante / tosse, e un sottostante processo infiammatorio. Tuttavi ...


Lo studio ATTAIN ( Aclidinium To Treat Airway obstruction In COPD patieNts ), della durata di 6 mesi, in doppio cieco e controllato con placebo, ha messo a confronto l’efficacia e la sicurezza d ...


Tiotropio ( Spiriva ) è un anticolinergico che ha guadagnato una diffusa accettazione come terapia di mantenimento una volta al giorno per i sintomi e le esacerbazioni della malattia polmonare ...


Nel corso del Congresso dell'European Respiratory Society ( ERS ) sono stati presentati ulteriori dati relativi ai programmi di studi clinici sui farmaci Novartis in monosomministrazione giornaliera p ...


A causa dei limiti dei farmaci attualmente in commercio, persiste una significativa esigenza medica insoddisfatta per migliorare l’assistenza dei pazienti affetti da asma grave mediante un migli ...


I dati di uno studio di fase III, LUX-Lung 3, hanno dimostrato che il farmaco sperimentale Afatinib ( Tomtovok ) prolunga la sopravvivenza libera da progressione nei pazienti affetti da carcinoma del ...


Il trattamento di seconda linea con Docetaxel ( Taxotere ) ha portato a risultati significativamente migliori rispetto ad Erlotinib ( Tarceva ) in un confronto testa-a-testa tra i pazienti il cui carc ...


Lo studio GLOW2 ha dimostrato che il farmaco sperimentale NVA237 ( Glicopirronio bromuro; Seebri Breezhaler ) è superiore al placebo e simile al Tiotropio ( Spiriva ) in aperto nel migliorare la funzi ...


Gli inalatori per l'asma hanno un reale effetto sulle vie aeree, ma il sollievo dei sintomi non è affatto superiore a quello ottenuto con placebo.In uno studio pilota in cieco, i pazienti con a ...


I pazienti asmatici con sintomi poco controllati dagli steroidi per via inalatoria hanno presentato un miglioramento significativo della funzione polmonare durante 12 settimane di trattamento con un i ...


I bambini con asma hanno un rischio cinque volte maggiore di eventi avversi con beta-agonisti a lunga durata d'azione ( LABA ) rispetto alla popolazione generale dei pazienti con asma, secondo una met ...


L’analisi di decine di documenti non esaminati provenienti dall'industria del tabacco, resi disponibili nel 1998 come risultato di un accordo legale, hanno rivelato che le società del set ...


Lo studio FREEDOM-M ha mostrato che la formulazione orale di Treprostinil aumenta la capacità di esercizio nei pazienti con ipertensione arteriosa polmonare.Treprostinil è un analogo sintetico della p ...


Il rash cutaneo durante il primo ciclo di terapia con Cetuximab ( Erbitux ) può identificare i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule con maggiore probabilità di risponde ...


La BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) è sempre stata considerata un disturbo sistemico complesso con varie co-morbidità, soprattutto cardiovascolari, che contribuiscono significativamente a ...


Sono stati presentati nuovi dati da un studio di fase I di Crizotinib ( Xalkori ), una piccola molecola che ha come target i riarrangiamenti cromosomici tumore-associati che coinvolgono il gene ALK, n ...


Secondo uno studio pubblicato su Archives of Internal Medicine, i beta-bloccanti appaiono migliorare la sopravvivenza nella malattia polmonare cronica ostruttiva ( BPCO ) e ridurre il rischio di esace ...


Roflumilast ( Daxas ) è un inibitore della fosfodiesterasi di tipo 4 ( PDE-4 ), una nuova classe di farmaci per il trattamento della broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ).Roflumilast &e ...


La malattia polmonare cronica ostruttiva ( BPCO ) è una delle principali cause di morte nel mondo, e il tasso di mortalità è in aumento. Nessuna terapia farmacologica attualmente ...


L’aggiunta dell’anticolinergico Tiotropio bromuro ( Spiriva ) alla terapia con glucocorticoidi a basso dosaggio per via inalatoria permette di meglio controllare i sintomi e la funzionalit ...


Per ragioni di sicurezza l’FDA ( Food and Drug Administration ) ha richiesto cambiamenti riguardo ai farmaci per inalazione a lunga durata d’azione, denominati agonisti beta-2 a lunga durata d’azione ...


L'asma è una delle condizioni croniche più comuni che colpisce bambini e adulti, ma molto rimane ancora da conoscere sulla sua eziologia.Anche se la predisposizione genetica è evidente, l'interazione ...


L’esposizione agli allergeni è uno dei fattori ambientali apparentemente associati allo sviluppo di asma.Se l’asma è una malattia multifattoriale, si può ipotizzare ch ...


Prove epidemiologiche hanno suggerito l’esistenza di un legame tra beta2-agonisti e aumento della mortalità per asma, e si è molto discusso sui possibili legami causali di questa a ...


La prescrizione di beta2-agonisti ad azione prolungata ( LABA ) in combinazione con corticosteroidi per via inalatoria è in continua crescita per i bambini asmatici.Un gruppo di Ricercatori del ...


In precedenti revisioni Cochrane è stato dimostrato un aumento degli eventi avversi gravi sia con la regolare somministrazione di Formoterolo sia Salmeterolo nell'asma cronica, rispetto al plac ...


Roflumilast ( Daxas ) è un farmaco sperimentale contro la broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) in grado di migliorare la funzionalità polmonare e di ridurre le esacerbazioni nei ...


Nel corso del meeting degli Esperti dell’FDA ( Food and Drug Administration ) è stata presentata una meta-analisi che ha esaminato le possibili associazioni di 4 beta-agonisti a lunga dur ...


Le nuove lineeguida enfatizzano l’importanza del controllo dell’asma ed introducono nuovi approcci per il monitoraggio dell’asma.All’aggiornamento delle lineeguida hanno lavora ...


La sinusite è definita come un’infiammazione sintomatica dei seni paranasali.Negli Stati Uniti, la sinusite colpisce 1 adulto su 7, per complessive 31 milioni di diagnosi ogni anno.Poich& ...


La terapia di mantenimento permette nella maggior parte dei pazienti di controllare in modo efficace l’asma. Nei pazienti con asma persistente di grado moderato o grave, il controllo può ...


La polmonite nosocomiale e la polmonite in ventilazione assistita possono essere polimicrobiche e possono essere causate da un ampio spettro di patogeni.Nelle infezioni più gravi, il core dei p ...


La bronchite acuta è caratterizzata da infiammazione autolimitantesi delle grandi vie respiratorie, con tosse ma senza polmonite. La bronchite acuta ha una maggiore incidenza durante la stagion ...


AstraZeneca ha completato con successo la Procedura Europea di Mutuo Riconoscimento ( MRP ) per la terapia di mantenimento e al bisogno con l’associazione Budesonide / Formoterolo ( acronimo SMA ...


L’uso di cortisonici sistemici come terapia base nell’ARDS ( Acute Respiratory Distress Syndrome ), malgrado i miglioramenti dei parametri fisiologici cardiopolmonari, può aumentare ...


Nel novembre 2005 l’FDA ( Food and Drug Administration ) aveva allertato i medici ed i pazienti sul fatto che i broncodilatatori sono associati ad un possibile aumento del rischio di broncospasm ...


La N-Acetilcisteina o NAC ( Fluimucil ), comunemente utilizzata come mucolitico nella terapia delle più frequenti affezioni respiratorie, si è rivelata efficace anche nel trattamento di una ...


E’ in aumento l’incidenza di polmonite batterica nei soggetti giovani. Il più comune batterio che causa la polmonite batterica è lo Streptococcus pneumoniae. Altri batteri ch ...


Una nuova ricerca ha mostrato che le persone in età adulta che soffrono d’asma hanno un aumentato rischio di sviluppare broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ). Per molti anni, l&r ...


La broncopneumopatia cronica ostruttiva ( BPCO ) è caratterizzata da ostruzione del flusso aereo. L’ostruzione del flusso aereo è generalmente progressiva, non completamente rever ...


Il British Thoracic Society ( BTS ) e lo Scottish Intercollegiate Guidelines Network ( SIGN ) hanno redatto le linee guida sulla gestione dei pazienti con asma ( British Guideline on the Management o ...



2000-2014© XAGENA srl - P.IVA: 04454930969 - REA: 1748680 - Tutti i diritti riservati - Disclaimer