GSK Infettivologia
Forum Infettivologico
Pneumobase.it
OncoPneumologia

Studio RECORD: Roflumilast ha migliorato FEV1 e la qualità della vita nei pazienti con broncopneumopatia cronica ostruttiva


Nel corso del 13th Annual Congress of the European Respiratory Society ( ERS ) a Vienna è stato presentato lo studio RECORD che ha valutato il Roflumilast.

Il Roflumilast è un nuovo inibitore della fosfodiesterasi 4 ( PDE4 ) che trova indicazione nella broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Lo studio RECORD, uno studio di fase III, ha arruolato 1.400 pazienti , che sono stati randomizzati a ricevere placebo o due dosaggi di Roflumilast ( 250 o 500 microg ).

FEV1 ( volume espiratorio massimo in 1 secondo ) è risultato significativamente migliorato nei pazienti trattati sia con 250 microg che con 500 microg di Roflumilast.
Dopo 24 settimane la differenza tra Roflumilast 500 microg e placebo per quanto riguardava FEV1 è risultata di circa 100 ml.

E’ stato osservato anche un miglioramento della qualità della vita al SGRQ ( St. George’s Respiratory Questionnaire ) rispetto al placebo.

Il trattamento con Roflumilast è risultato ben tollerato.
Il più frequente effetto indesiderato è stata la diarrea. ( Xagena2003 )

Fonte: ALTANA


Pneumo2003 Farma2003


Indietro