Forum Infettivologico
GSK Infettivologia
Pneumobase.it
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Carcinoma polmonare"

Tepotinib è un inibitore orale altamente selettivo di MET; in precedenza aveva mostrato attività clinica nei pazienti con tumori guidati da MET. In un nuovo studio di fase 2, in aperto, è stato sc ...


I risultati di ASCEND-4, studio di fase III, in aperto, randomizzato, controllato, multicentrico, condotto su pazienti con carcinoma del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), avanzato, positivo per ...


I dati di uno studio hanno dimostrato che Ceritinib ( Zykadia ) ha ridotto l’estensione tumorale nei pazienti con carcinoma del polmone non-a-piccole cellule ALK+ ( positivo per ALK [ chinasi del linf ...


I pazienti affetti da carcinoma polmonare presentano una sopravvivenza maggiore se trattati con un beta-bloccante nel corso della terapia antitumorale.In uno studio di coorte, retrospettivo, i pazient ...


I dati di uno studio di fase III, LUX-Lung 3, hanno dimostrato che il farmaco sperimentale Afatinib ( Tomtovok ) prolunga la sopravvivenza libera da progressione nei pazienti affetti da carcinoma del ...


Il trattamento di seconda linea con Docetaxel ( Taxotere ) ha portato a risultati significativamente migliori rispetto ad Erlotinib ( Tarceva ) in un confronto testa-a-testa tra i pazienti il cui carc ...


Il rash cutaneo durante il primo ciclo di terapia con Cetuximab ( Erbitux ) può identificare i pazienti con carcinoma polmonare non-a-piccole cellule con maggiore probabilità di risponde ...


Sono stati presentati nuovi dati da un studio di fase I di Crizotinib ( Xalkori ), una piccola molecola che ha come target i riarrangiamenti cromosomici tumore-associati che coinvolgono il gene ALK, n ...


I dati aggiornati dello studio di fase 3 ALEX hanno indicato che Alectinib ( Alecensa ) ha dimostrato un miglioramento clinicamente significativo della sopravvivenza globale ( OS ) rispetto a Crizotin ...


Le analisi di coorte dello studio di fase 2 GEOMETRY mono-1 hanno mostrato l'efficacia dell'inibitore di MET Capmatinib ( Tabrecta ) nel trattamento di alcuni pazienti con carcinoma polmonare non-a-pi ...


Lo studio IMpower150 ha mostrato miglioramenti significativi nella sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e nella sopravvivenza globale ( OS ) con Atezolizumab ( Tecentriq ) più Bevacizumab ( Av ...


I dati a 5 anni dello studio clinico di fase Ib KEYNOTE-001 hanno dimostrato che Pembrolizumab ( Keytruda ) è sicuro ed efficace, e sostanzialmente è in grado di aumentare la sopravvivenza globale per ...


Sia la combinazione Nintedanib e Docetaxel sia le immunoterapie anti-PD-1 / PD-L1 hanno dimostrato efficacia come trattamento di seconda linea nei pazienti con adenocarcinoma polmonare avanzato. Que ...


Nel tumore del polmone la combinazione dell'immunoterapico Pembrolizumab ( Keytruda ) con la chemioterapia ( Pemetrexed e Carboplatino ) ha mostrato miglioramenti significativi dei risultati osservati ...


Nivolumab ( Opdivo ) ha prodotto risposte durature e prolungata sopravvivenza globale nei pazienti con cancro del polmone non-a-piccole cellule, trattato in precedenza. Nivolumab è un anticorpo monoc ...