Pneumobase.it
OncoPneumologia
Tumore polmone
Xagena Mappa

Efficacia e sicurezza di Larotrectinib nei pazienti con tumori polmonari positivi alla fusione del recettore della tropomiosina chinasi


Larotrectinib ( Vitrakvi ) è un inibitore del recettore della tropomiosina chinasi ( TRK ) altamente selettivo e attivo sul sistema nervoso centrale ( SNC ), che ha dimostrato efficacia nei tumori positivi alla fusione TRK, indipendentemente dal tipo di tumore.

Lo scopo di uno studio è stato quello di valutare l'efficacia e la sicurezza di Larotrectinib nei pazienti con tumori al polmone positivi alla fusione TRK.

Sono stati analizzati i dati di due studi clinici registrativi globali, multicentrici su pazienti trattati con Larotrectinib: uno studio basket di fase II per adulti e giovani adulti ( NCT02576431 ) e uno studio di fase I per adulti ( NCT02122913 ).

L'endpoint primario era il tasso di risposta obiettiva ( ORR ).

Entro il 20 luglio 2020, erano stati trattati 20 pazienti con carcinoma polmonare positivo alla fusione TRK.

Il tasso di risposta globale riportato dallo sperimentatore tra 15 pazienti valutabili è stato del 73% ( IC 95%, da 45 a 92 ); un paziente ( 7% ) ha presentato una risposta completa, 10 ( 67% ) hanno avuto una risposta parziale, tre ( 20% ) una malattia stabile e uno ( 7% ) ha manifestato una malattia progressiva come migliore risposta.

La durata mediana della risposta ( DoR ), la sopravvivenza libera da progressione ( PFS ) e la sopravvivenza globale ( OS ) sono state pari a 33.9 mesi ( IC 95%, da 5.6 a 33.9 ), 35.4 mesi ( IC 95%, da 5.3 a 35.4 ) e 40.7 mesi ( IC 95%, da 17.2 a non-stimabile ), rispettivamente.
Tra i pazienti con metastasi al sistema nervoso centrale al basale, il tasso di risposta globale è stato del 63% ( IC 95%, da 25 a 91 ).

Gli eventi avversi erano principalmente di grado 1 o 2.

In conclusione, Larotrectinib è altamente attivo con risposte rapide e durevoli, produce un beneficio in termini di sopravvivenza estesa e possiede un profilo di sicurezza a lungo termine favorevole nei pazienti con carcinoma al polmone in fase avanzata che ospitano fusioni geniche NTRK, compresi quelli con metastasi del sistema nervoso centrale.
Questi risultati supportano i test di routine per le fusioni NTRK nei pazienti con cancro ai polmoni. ( Xagena2022 )

Drilon A et al, JCO Precis Oncol 2022; 6:e2100418. doi: 10.1200/PO.21.00418.

Pneumo2022 Onco2022 Farma2022



Indietro