Gsk Infettivologia
Pneumobase.it
Esmr
Tumore polmone

L'esposizione a lungo termine a elevati livelli di polveri sottili è correlata a minor volume cerebrale totale, un marker di atrofia cerebrale associato all’età


L’esposizione a lungo termine all'inquinamento atmosferico è associata a malattia cerebrovascolare e deterioramento cognitivo, ma non è chiaro se sia legata a cambiamenti strutturali del cervello.

Ricercatori hanno esaminato le associazioni tra esposizione residenziale a lungo termine all'inquinamento atmosferico e marker di invecchiamento del cervello mediante la risonanza magnetica per immagini ( RMI ).

Sono stati presi in considerazione i partecipanti al Framingham Offspring Study con almeno 60 anni di età e senza segni di demenza e ictus.

Sono state valutate le associazioni tra le esposizioni ( particolato fine [ PM2.5 ] e la vicinanza residenziale a strade di grande traffico ) e le misure di volume cerebrale totale, volume dell'ippocampo, volume delle aree iperintense nella sostanza bianca, e gli infarti cerebrali silenti.

I modelli sono stati corretti per l'età, le covariate cliniche, gli indicatori di posizione socio-economica, e le tendenze temporali.

Un incremento di 2-mcg/m3 di PM2.5 è risultato associato a un più piccolo volume cerebrale totale ( -0.32% ) e a una maggiore probabilità ( 1.46 ) di infarti cerebrali silenti.

Vivere lontano da una importante arteria stradale era associato a un volume delle aree iperintense nella sostanza bianca maggiore di 0.10 log-trasformato per una differenza di intervallo interquartile nella distanza, ma non è emerso nessun chiaro modello di associazione per la materia bianca nella sua estensione.

In conclusione, l'esposizione a livelli elevati di PM2.5 è risultata associata a un più piccolo volume cerebrale totale, un marker di atrofia cerebrale correlata all’età, e a un più alto rischio di infarti cerebrali silenti.
Questi risultati suggeriscono che l'inquinamento atmosferico è correlato a effetti sull’invecchiamento strutturale del cervello anche in persone senza demenza e senza eventi ictali. ( Xagena2015 )

Wilker EH et al, Stroke 2015; Published online before print

Pneumo2015 Neuro2015



Indietro