Forum Infettivologico
GSK Infettivologia
Pneumobase.it
Xagena Mappa

Risultati ricerca per "Pseudomonas aeruginosa"

E’ in aumento l’incidenza di polmonite batterica nei soggetti giovani. Il più comune batterio che causa la polmonite batterica è lo Streptococcus pneumoniae. Altri batteri ch ...


L'infezione polmonare cronica da Pseudomonas aeruginosa è una delle cause più importanti di mortalità e morbilità nella fibrosi cistica. Se gli antibiotici vengono somministrati prontamente, l'infez ...


Nei pazienti con bronchiectasia non dovuta a fibrosi cistica, l'infezione polmonare da Pseudomonas aeruginosa è associata a frequenti esacerbazioni polmonari e ricovero in ospedale per il trattamento, ...


I pazienti con fibrosi cistica ( CF ) che hanno ricevuto Ivacaftor ( Kalydeco ), un modulatore del regolatore di conduttanza transmembrana ( CFTR ), hanno rischi significativamente più bassi di morte, ...


Uno studio ha mostrato che l'Azitromicina riduce significativamente il rischio di esacerbazioni polmonari e ha portato a un miglioramento costante del peso corporeo, ma non ha avuto effetti sugli esit ...


Il trattamento con macrolidi a lungo termine ha dimostrato benefici nelle malattie infiammatorie delle vie respiratorie, ma non è noto se porta a cambiamenti nella composizione del microbiota respirat ...


Azitromicina ( Zitromax ) è raccomandata come terapia per la fibrosi cistica in pazienti con infezione cronica da Pseudomonas aeruginosa, ma non sono disponibili prove sufficienti per sostenere ...


La fibrosi cistica o mucoviscidosi è un disordine autosomico recessivo, che è causato dalla proteina CFTR mutata, un canale per lo ione cloro nelle membrane delle cellule epiteliali. Pi& ...


La Tobramicina ( Nebicina ) somministrata per via endovenosa ( 3 volte al giorno ) è un trattamento ampiamente usato per le esacerbazioni polmonari nei pazienti affetti da fibrosi cistica che h ...


Le esacerbazioni polmonari acute sono associate a declino progressivo della funzione polmonare e aumento della mortalità nella fibrosi cistica. Il ruolo della malattia vascolare polmonare nelle esac ...


L’insufficienza polmonare è la causa principale di morte nella fibrosi cistica. Sono stati analizzati i dati di volume espiratorio forzato in 1 secondo ( FEV1 ) di 14.732 pazienti registrati nel dat ...


I patogeni respiratori sono frequentemente isolati dalle vie aeree nei pazienti con malattia polmonare cronica ostruttiva ( BPCO ) in assenza di una riacutizzazione. Questa colonizzazione batterica da ...


La lectina legante il mannosio ( MBL ) è un componente chiave della immunità innata.La carenza di MBL è comune ( 10-30% della popolazione generale a seconda della definizione usata ) ed è risultata as ...


Le esacerbazioni polmonari sono responsabili di gran parte della morbilità e della mortalità associate alla fibrosi cistica. Tuttavia, vi è una scarsità di dati sugli esiti ...


Pseudomonas aeruginosa è il patogeno batterico più comune nei pazienti con fibrosi cistica. Le attuali linee guida per il controllo delle infezioni mirano a prevenire la trasmissione tra ...