Pneumobase.it
OncoPneumologia
Esmr
Tumore polmone

Le infezioni del tratto respiratorio inferiore ( LRTI ) sono una delle principali cause di morbilità e mortalità infantili. Organismi potenzialmente patogeni sono presenti nel tratto respiratorio ne ...


La tosse è comune nei pazienti con tumore polmonare e gli attuali trattamenti antitosse non sono ottimali. Esistono pochi dati pubblicati che descrivono la tosse nei pazienti con tumore al polmone o ...


La relazione tra malattia da reflusso gastroesofageo ( GERD ) e fibrosi polmonare idiopatica ( IPF ) è controversa. Le attuali linee guida raccomandano che i clinici utilizzino un trattamento antiac ...


L'enfisema grave è una condizione debilitante con poche opzioni di trattamento. Le procedure di riduzione del volume polmonare nel trattamento dell'enfisema grave hanno mostrato risultati eccellenti n ...


L'apnea ostruttiva del sonno ( OSA ) non-riconosciuta aumenta i rischi cardiovascolari nella popolazione generale, ma non è chiaro se l'apnea ostruttiva del sonno rappresenti un rischio simile nel per ...


Gli anticorpi contro la via dell'interleuchina-5 ( IL-5 ) sono stati sviluppati per il trattamento dell'asma eosinofilico a insorgenza tardiva, resistente ai corticosteroidi. Tuttavia, la prevalenz ...


Sono stati determinati la prevalenza e i predittori clinici delle mutazioni di suscettibilità del cancro con mutazioni della linea germinale nei pazienti con mesotelioma maligno. È stato eseguito i ...


Si ipotizza che l'anormale reflusso gastroesofageo acido svolga un ruolo nella progressione della fibrosi polmonare idiopatica. Si è determinato se il trattamento dell'anormale reflusso gastroesofage ...


L'effetto dell'uso di antibiotici guidato dalla procalcitonina sul trattamento per sospetta infezione del tratto respiratorio inferiore non è ben definito. In 14 ospedali statunitensi con alta ader ...


I pazienti con distribuzione eterogenea dell'enfisema e ridotta o nessuna ventilazione collaterale possono trarre beneficio dal trattamento con Zephyr Endobronchial Valve ( EBV ) in bas ...


Uno studio ha dimostrato che l'apnea notturna, quando non è gestita da una terapia a pressione positiva continua ( CPAP ), aumenta il rischio di insufficienza cardiaca indipendentemente dall'età ...


Il nuovo uso di beta 2-agonisti e degli antagonisti muscarinici, entrambi a lunga durata d'azione, nei pazienti con BPCO ( broncopneumopatia cronica ostruttiva ) è risultato associato a un rischio aum ...


Studi precedenti hanno suggerito che le infezioni respiratorie acute ( ARI ) e l'impiego di farmaci anti-infiammatori non steroidei ( FANS ) potrebbero innescare l'infarto acuto del miocardio ( IMA ) ...


La radioterapia dell’intero cervello ( WBRT ) e il Desametasone sono ampiamente utilizzati per il trattamento delle metastasi cerebrali da tumore del polmone non-a-piccole cellule ( NSCLC ), anche se ...


L’apnea ostruttiva del sonno è associata a un aumentato rischio di eventi cardiovascolari; non è chiaro se il trattamento con pressione positiva continua delle vie aeree ( CPAP ) possa prevenire event ...