Pneumobase.it
OncoPneumologia
Tumore polmone
Esmr

Risultati ricerca per "Infezioni del tratto respiratorio"

A causa dei limiti dei farmaci attualmente in commercio, persiste una significativa esigenza medica insoddisfatta per migliorare l’assistenza dei pazienti affetti da asma grave mediante un migli ...


Palivizumab ( Synagis ) riduce di circa il 50% l’ospedalizzazione causata da virus respiratorio sinciziale ( RSV ) in bambini ad alto rischio, rispetto a placebo.Uno studio ha confrontato effica ...


In precedenti studi clinici di non ampie dimensioni, un algoritmo basato sulla procalcitonina ha ridotto l’uso di antibiotici nei pazienti con infezioni del tratto respiratorio inferiore.Uno stu ...


Benché la dispnea sibilante indotta da virus sia comune in età prescolare, non è ancora stata definita la modalità ottimale di gestione del problema.Un gruppo di Ricercator ...


Il virus respiratorio sinciziale ( RSV ) causa significativa mortalità tra i pazienti con malattie ematologiche, ma la diagnosi ed il trattamento non sono ben definiti.Ricercatori dell’Os ...


Ricercatori dell’University College London, in Gran Bretagna, si sono posti l’obiettivo di determinare la misura in cui gli antibiotici riducono il rischio di gravi complicanze in seguito ...


Ricercatori dell’Idiopathic Pulmonary Fibrosis Study hanno valutato l’efficacia dell’Interferone gamma – 1b nei pazienti con fibrosi polmonare idiopatica non-responder alla ter ...


Le infezioni del tratto respiratorio inferiore ( LRTI ) sono una delle principali cause di morbilità e mortalità infantili. Organismi potenzialmente patogeni sono presenti nel tratto respiratorio ne ...


L'effetto dell'uso di antibiotici guidato dalla procalcitonina sul trattamento per sospetta infezione del tratto respiratorio inferiore non è ben definito. In 14 ospedali statunitensi con alta ader ...


È stata studiata l'associazione tra Claritromicina ( Klacid ) ed eventi cardiovascolari in un quadro di esacerbazioni acute della malattia polmonare ostruttiva cronica ( BPCO ) e polmonite acquisita i ...


La strategia terapeutica standard per gli episodi batterici ( e per le superinfezioni batteriche ) è rappresentata dal ripetuto uso di antibiotici.Sebbene gli antibiotici siano dotati di rapida ...


Studi hanno suggerito un ruolo per la vitamina D nell’immunità innata, inclusa la prevenzione delle infezioni respiratorie.Un gruppo di Ricercatori statunitensi ha ipotizzato che i livell ...


Le infezioni acute del tratto respiratorio rappresentano il motivo più comune di somministrazione di antibiotici in medicina generale, nonostante l’eziologia sia spesso virale.È st ...


La supplementazione a base di vitamina E ha mostrato di migliorare la risposta immunitaria nelle persone anziane.Uno studio, coordinato da Ricercatori della Tufts University di Boston, ha valutato l&r ...